\\ Home Page : Articolo : Stampa
CERCASI
Di Admin (del 10/09/2014 @ 21:10:30, in Assemblea, linkato 1154 volte)
Gentili Genitori,
abbiamo bisogno del vostro aiuto e della vostra collaborazione per poter offrire ad un numero più ampio di studenti del nostro liceo l’opportunità di partecipare al progetto “Alternanza scuola lavoro”.
Occorre trovare aziende o studi disponibili a collaborare, a titolo gratuito, accogliendo nella propria struttura studenti frequentanti il 3 anno.
Progetto: Alternanza scuola lavoro
Caratteristiche principali del progetto:
Descrizione
si tratta di offrire agli studenti del nostro Liceo, quindi una scuola non professionalizzante, un’occasione per incontrare e condividere un’esperienza lavorativa per un breve periodo. Gli studenti sono coperti dall’assicurazione della scuola.
Monte ore previsto
30-40 ore distribuite tra incontri a scuola/attività in “azienda”/ preparazione relazione finale impegno. Progetto da svolgere durante l’anno scolastico o eventualmente a giugno, appena concluse le lezioni in classe.
Risultati attesi
Sviluppo delle capacità critiche e intellettuali/Assunzione di responsabilità/Capacità di instaurare un dialogo con persone esterne la scuola/ Capacità di operare in situazione non note/ Capacità di lavorare in équipe
Referenti necessari Scolastico (docente della scuola) Tutor aziendale
Funzione del Tutor
  • Progettazione e pianificazione con il referente scolastico delle attività da svolgere in azienda
  • Coordinamento delle attività lavorative nei settori in cui gli studenti saranno impegnati
  • Incontro con gli studenti per la presentazione della struttura aziendale con definizione del lavoro da svolgere
  • Restituzione di impressioni e rilievi durante la permanenza nell’ambiente lavorativo
  • Valutazione e certificazione finale delle competenze

Modalità di certificazione delle competenze
- Compilazione da parte del tutor aziendale e del tutor scolastico della scheda di valutazione
Chiunque avesse la possibilità di contribuire alla più ampia riuscita del progetto scriva alla Coordinatrice e Referente del progetto:
Prof.ssa Elena Zago all’indirizzo mail: zago@eliovittorini.it